Per i tuoi acquisti utilizza il codice sconto AUTUNNO2020 per avere il 15% di sconto direttamente sul carrello
Tot.
carrello

Menta, l'Alleato Naturale Della Digestione

 

Introduciamo questa meraviglioso rimedio naturale con qualche informazione.

 

La menta è una pianta dagli usi più disparati che può servire per aromatizzare infusioni e ricette, per rinfrescare l’alito o per alleviare fastidi digestivi e respiratori.

Non cresce molto in altezza, ha foglie verde brillante e quando è il momento si ricopre di piccoli fiori color rosa chiaro.

Il suo habitat è tipicamente nei pressi di  correnti d’acqua, meglio se al riparo dalla luce diretta del sole.

La varietà cui ci riferiamo di solito è la menta piperita (Mentha piperita) poiché il suo sapore risulta particolarmente rinfrescante, aromatico e gradevole.

 

Tutto molto interessante dici, ma...che c’azzecca con i problemi digestivi?

 

Oli Essenziali; questa è la sua caratteristica più interessante!

Mentolo, acetato di mentile, ed altri composti come i fenoli, i sali di ferro e i salicilati sono i principi attivi nostri alleati.

La menta viene storicamente consumata in tutto il Bacino del Mediterraneo e di seguito scoprirai il motivo:

a livello digestivo, come preannunciato, è un potente antispasmodico, evita le digestioni flatulente, i dolori digestivi e i crampi allo stomaco, grazie alle sue proprietà analgesiche e digestive. 

In pratica alleggerisce le digestioni poiché stimola le secrezioni biliari e stomacali.

  

In aggiunta:

  

- a livello respiratorio possiede virtù asettiche ed espettoranti, il che significa: ‘Bevi un’infusione di menta se vuoi liberare le vie respiratorie!’;

 

- profuma l’alito e rinfresca la bocca, aiutando a prevenire l’alitosi (capito single???);

 

- tutela la salute di bocca e denti poiché i suoi oli essenziali e i polifenoli possiedono proprietà antisettiche cioè ci disinfetta tutta l’area.

 

Ti abbiamo convinta?Ottimo, perché ancora non ti abbiamo detto come assumerla e beneficiarne...

 

Se vuoi puoi ingerirla (meglio se di agricoltura biologica), puoi aggiungerla alle infusioni oppure accompagnarla ad altre piante (leggi boldo e carciofo) per potenziarne le proprietà digestive.

L’olio essenziale di menta, invece, combinato con propoli protegge la gola e combatte le infezioni delle mucose.

Infine la cucina; puoi usare le foglie fresche o essiccate della menta per aromatizzare dolci, insalate e perfino zuppe, mentre le infusioni di menta sono ottime per dare un tocco di freschezza a tagliate di frutta e a macedonia.

 

Che dici?Non sei una ruminante?

 

Beh nulla è perduto, l’olio essenziale di menta diluito con olio base tipo quello di mandorle dolci, aiuta ad alleviare i dolori reumatici e muscolari...passa di qua che ne parliamo.

 

Alla prossima