Per i tuoi acquisti utilizza il codice sconto ALBERO10 per avere il 10% di sconto direttamente sul carrello
Tot.
carrello

Ansia: Cosa, Dove, Come.

 

Di Cosa Stiamo Parlando…

 

L’Ansia è un’Emozione Conseguente ad una Situazione di Stress Legato ad un Motivo più o meno Specifico.

È un’Emozione Negativa e perciò Causa di una Forte Sensazione di Malessere.

Le Manifestazioni più Comuni Dovute all’Ansia Sono:

 

 -Un Aumento della Pressione Arteriosa;

-Tremore;

-Aumento della Sudorazione;

-Vertigini;

-Fastidi Gastrointestinali: Acidità di stomaco, Irregolarità; Intestinale, Digestioni Lente e Pesanti.

 

Come Possiamo Reagire?

 

Oltre ad Affidarsi a Terapie Rilassanti come la Meditazione o lo Yoga, Possiamo Ridurre o Prevenire l’Impatto di Questa Emozione con qualche Strategia Dietetica.

Le ultime Ricerche sull’Argomento Dimostrano che Per Ridurre l’Ansia sia Indispensabile Prendersi Cura Della Flora Intestinale poichè è Lì che Pare Avere  Origine; l’Intestino Come Base di Partenza per poi Estendersi a Tutto il Resto del Nostro Organismo.

 

La Serotonina, ad esempio, è un Ormone Che ci Trasmette una Sensazione di Tranquillità e Calma ed è proprio nell’Intestino che se ne Produce il 90%. Quì Sembra Essere Presente un’Enorme Rete di Neuroni, una Specie di Secondo Cervello (Passsateci la Definizione), Deputati alla Produzione di questo Importantissimo Ormone.  

 

Parimenti, i Probiotici, le Fibre (prebiotiche e non solubili) e il Carbonato di Magnesio Possono Essere dei Grandi Alleati Della Salute Intestinale.

 

Quindi la Flora Intestinale è la Chiave?

 

Le Ricerche in merito Sono Ancora ad uno Stadio Iniziale, Di Certo E’ un Elemento di Primo Piano nella Cura dei Problemi di Ansia. In uno Studio Pubblicato sulla rivista Nature si è osservato Come le Cavie da Laboratorio con una Flora Intestinale Non equilibrata, se Sottoposte a stress, Fossero Maggiormente Soggette ad Ansia e Angoscia Rispetto alle Pari Con una Flora Intestinale Normale.

 

Vogliamo i Nomi adesso…

 

Bifidobacterium Lactis, B. Longum e Lactobacillus Rhamnosus sono Batteri Probiotici che Aiutano a Riequilibrare la Flora Intestinale...consulta il tuo erborista di fiducia.

 

Abbiamo altre Frecce al Nostro Arco nella Lotta all’Ansia?

 

Beh Possiamo Ridurla e Prevenirla con altri Alleati Dietetici come:

 

-il Fungo Hericium (Hericium erinaceus), maggiormente conosciuto come Lion’s Mane (criniera di leone), a Cui Viene Attribuita la Proprietà di Stimolare le nostre Capacità Intellettive, Combattere Stati d’Animo Depressivi e Calmare l’Ansia.

-Il Magnesio, che Interviene in Centinaia di Reazioni Biochimiche tra cui alcune che Regolano le Contrazioni Muscolari e gli Stati di Alterazione Emotiva;

-la Griffonia Simplicifolia è una valida Alleata per Calmare l’Ansia grazie al suo Contenuto Di 5-HTP, un Aminoacido Derivato dal Triptofano con cui i nostri Neuroni Producono la Serotonina.

 

e Ancora...Se Soffriamo una Carenza di Elementi Nutrienti come le Vitamine B2, B6, B9 o B12, il nostro Cervello Ne Risente Diventando più Vulnerabile allo Stress e all’Ansia.

 

Avere un Intestino Sano, Quindi,  è Indispensabile per Poter Digerire Bene ed Assorbire ed Utilizzare al meglio le Vitamine Contenute negli Alimenti. Se ci Troviamo a Dover Affrontare Situazioni Particolarmente Stressanti, Possiamo anche Ricorrere ad Integratori Che ci Diano un Aiutino in più, Anche a Scopo Preventivo.

 

 

Al Prossimo Mese!!!