Tot.
carrello
 

Ultimi post

Argomenti

Archivio mesi

Hamburger di Ceci Vegani

Hamburger di Ceci - Hamburger Vegetariani Vegan:

 

Buonissimi e semplici da preparare, un ottimo sostituto della carne senza colesterolo ma con tanto gusto!

 

 

Ingredienti Ricetta Per circa 6-8 hamburger di ceci

Prodotto pronto:

250 g di ceci

50 g di tofu

Prodotto Bio:

25 g di fiocchi di patate

4-5 cucchiai di latte di soia

q.b. di sale

1 pizzico di peperoncino

1 cucchiaino di paprica dolce

1 cucchiaino di zenzero

3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

 

Nota bene

Per preparare questa ricetta abbiamo utilizzato dei ceci già bolliti. Chi desidera, può preparare gli hamburger a partire da ceci essiccati: in questo caso, sarà necessario lasciare in ammollo i ceci in acqua fredda per 24 ore. Trascorso il periodo di ammollo, i ceci si saranno gonfiati e saranno pronti per la cottura in acqua non salata per circa 90 minuti.

I ceci, come tutti i legumi, vanno salati a fine cottura per evitare che il tegumento (rivestimento esterno) diventi troppo duro e legnoso.

1. Frullare i ceci bolliti (scolati dall'acqua di cottura) insieme a qualche cucchiaio di latte vegetale (es. latte di soia o latte di riso), ad un cucchiaio di olio e.v.o. ed al tofu, fino ad ottenere una crema densa.

2. Lavorare la crema di ceci ottenuta con sale e spezie (peperoncino, paprica, zenzero). Chi desidera, può unire anche un cucchiaino di senape dolce. Unire dunque i fiocchi di patate bio fino ad ottenere un impasto facilmente modellabile. Nel caso l'impasto risultasse troppo denso, si consiglia di aggiungere un altro cucchiaio di latte vegetale.

3. Stendere l'impasto sulla spianatoia, aiutandosi con il matterello: si dovrà ottenere uno sfoglio dallo spessore di circa 1 cm.

4. Con il tagliapasta rotondo, ottenere 6 o 7 hamburger vegetali.

5. Scaldare 2 cucchiai di olio in una padella e rosolarvi gli hamburger per 2 minuti per lato. Abbassare la fiamma, coprire con il coperchio e cuocere per altri 5 minuti. Servire gli hamburger di ceci con verdura fresca, aggiungendo eventualmente qualche goccia di limone.

Inserisci un commento












Captcha
( * )

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.